Botte Napoleonica


Vai ai contenuti

mostra del 2010

Fotogallery

Questa seconda mostra fotografica documentaria nata per far conoscere e divulgare l'importanza del secondo restauro della Botte Napoleonica, opera idraulica storica, monumentale, essenziale per la valorizzazione del territorio Ferrarese.
Nata per essere esibita per un mese, si protratta da Maggio fino a Novembre 2010, a seguito di richieste da parte di molti visitatori.
L'allestimento stata costituita da: 137 foto di cui:
n 85 il restauro della botte napoleonica;
n 16 il percorso attuale dell'acqua che attraversa tutto il territorio ferrarese da ovest a est;
n 36 ricerche storiche paragonate alla situazione attuale.
Inoltre vi sono n 3 disegni, n 2 pannelli forniti dal Consorzio della Bonifica Burana, n 3 pagine della gazzetta ferrarese fine 800, n 31 fogli tratte da riviste del notiziario edito dall'ex Consorzio Generale di Bonifica nella provincia di Ferrara.



La mostra, durante i 63 giorni di apertura, stata visitata da molte persone, e solo n 437 di esse, oltre che a firmare il registro delle presenze, hanno lasciato i commenti positivi dei quali si riportano alcuni esempi.

Ringraziamenti

Il geom. Sergio La Sorda, RINGRAZIA:
l'Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica C. S. R. JU JITSU ITALIA per il sostegno ed incoraggiamento che ha sempre dato; Il Consorzio di Bonifica PIANURA di FERRARA - per la collaborazione ed il sostegno; Il C E R - Il CONSORZIO della Bonifica BURANA per la collaborazione; Gli sponsor: METAL-SAB (io c'ero) ha partecipato durante i lavori di restauro (sabbiatura e zincatura delle paratoie);
Soffritti Maurizio ha creduto e favorito la realizzazione della Mostra con sostegno e tinteggiatura del locale; LA DIREZIONE della Galleria del Centro Commerciale "Darsena City" che ha messo a disposizione un magnifico locale per tutta la durata della Mostra (18 mesi).
INOLTRE, VISTO
che il sostegno avuto da tutti coloro che hanno creduto nella realizzazione della Mostra e del Sito stato fondamentale ma non sufficiente a coprire le molte spese sostenute; che le varie Istituzioni di cultura, e non solo, ignorano il contenuto riportato nell'art. 9 della Costituzione Italiana "La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico".
RENDE NOTO che per incentivare e non riporre definitivamente la testimonianza storica, geografica e idraulica della Botte Napoleonica compresi aneddoti, ricerche, ecc. di cedere tutto il materiale in suo possesso ad un eventuale offerente interessato.


Torna ai contenuti | Torna al menu